COMUNICATO STAMPA del Rinnovamento dello Spirito Santo diocesi di Pisa

la Redazione

Pisa 30 gennaio 2019

Il Rinnovamento nello Spirito Santo di Pisa esprime la propria vicinanza a tutti coloro che sono stati bersaglio della lettera anonima contenente minacce: il Consiglio Pastorale diocesano, presieduto dall’Arcivescovo mons. Giovanni Paolo Benotto, i fedeli della Chiesa Valdese e il loro Pastore, il Circolo ARCI di Pisanova. Con fermezza condanna ogni atto intimidatorio e di violenza.
Il Rinnovamento vuole ribadire obbedienza e amore alla Chiesa locale, impegnandosi per la costruzione della “civiltà dell’amore” e la diffusione della “cultura della Pentecoste”, espressioni di Paolo VI, riprese da Giovanni Paolo II, concretizzate con passione da Papa Francesco.
Al nostro Arcivescovo vogliamo esprimere gratitudine per il bene che sta elargendo alle coscienze, un bene che si fa “bene comune”, che travalica i confini confessionali, che supera le differenze sociali senza alcuna discriminazione, che rimette in gioco l’urgenza di una nuova missionarietà e la provvidenzialità di una fede che ancora, per grazia, divinizza e umanizza .
La Chiesa è nelle mani dello Spirito Santo. Assecondare ispirazioni e mozioni dello Spirito Santo non è cosa facile, ci conforta la potenza della Sua azione. Noi ben lo sappiamo e crediamo che dove c’è lo Spirito c’è la Chiesa ! Questa convinzione non può farci arretrare in alcun modo dall’impegno di pregare per la Chiesa Pisana e difendere la portata della sua missione, di starle vicino con affetto, di sostenere il suo passo e di farci noi stessi cammino insieme.
Pertanto il Rinnovamento nei prossimi giorni si impegnerà ad erigere un muro di preghiere nelle comunità della diocesi!

Il Comitato diocesano del Rinnovamento nello Spirito Santo

Be the first to comment on "COMUNICATO STAMPA del Rinnovamento dello Spirito Santo diocesi di Pisa"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


WordPress spam blocked by CleanTalk.